A partire da oggi, 21 Ottobre 2019, è nuovamente disponibile l’iniziativa dedicata agli studenti possessori della tessera Io Studio del MIUR, per attivare l’offerta All Inclusive Young Io Studio in qualsiasi negozio Wind.

La tessera Io Studio viene rilasciata dal MIUR (Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca) e permette di ricevere sconti e agevolazioni su diversi prodotti e servizi.

La All Inclusive Io Studio offre ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, 200 SMS verso tutti i numeri nazionali e 60 Giga di traffico dati al prezzo di 11,99 euro al mese. Il costo di attivazione è pari a 6,99 euro in promozione, invece di 21,99 euro, se si mantiene la SIM attiva per almeno 24 mesi.

Secondo quanto indicato sul sito dell’operatore, il termine per l’attivazione dell’offerta è il medesimo della All Inclusive Young standard, dunque fino al 27 Ottobre 2019, salvo proroghe.

   

Per attivare l’offerta, lo studente titolare di una tessera Io Studio dovrà recarsi all’interno del sito del Ministero e scaricare il coupon dedicato per la convenzione con Wind. Fatto ciò. sarà sufficiente recarsi in un negozio Wind presentando sia il coupon che la tessera Io Studio per attivare l’offerta alle condizioni sopra esposte, a patto che si abbiano almeno 14 anni.

L’offerta è attivabile anche dai già clienti Wind, ma in questo caso invece del costo di attivazione scontato pari a 6,99 euro, il cliente dovrà pagare 19,99 euro. Il canone mensile di 11,99 euro al mese resta invece il medesimo anche per i già clienti, così come il bundle incluso.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Io Studio Wind

All Inclusive Io Studio può essere disattivata in qualsiasi momento chiamando il 155 o inviando un SMS con testo All Inclusive No al 4033 con efficacia al termine del periodo del rinnovo. Qualora però l’offerta non dovesse restare attiva per almeno 24 mesi, il cliente dovrà pagare i restanti 15 euro del contributo di attivazione, che saranno addebitati sul credito residuo.

I minuti sono verso tutti, senza scatto alla risposta, e superati i 60 Giga mensili di traffico dati, la navigazione viene bloccata in assenza di opzioni aggiuntive. Al termine dei 200 SMS inclusi, invece, si applica il costo di 29 centesimi per singolo SMS, in assenza di altre opzioni. Il traffico è illimitato per le chiamate salvo uso contrario a buona fede e correttezza e solo per finalità d’uso personale.

In Roaming all’interno dell’Unione Europea, All Inclusive Io Studio permette di  utilizzare il bundle alle medesime condizioni nazionali, ma con un limite massimo per il traffico dati, consultabile sul sito ufficiale dell’operatore, oltre il quale Wind può applicare un sovrapprezzo di 0,549 centesimi di euro per ogni Megabyte.

Wind logo

L’offerta in questione è compatibile con la SIM 100 Giga dell’offerta di Wind per la rete fissa e con la promo Porta i tuoi amici, mentre non risulta compatibile con il servizio di rateizzazione Telefono Incluso, con le offerte Pieno Wind e con tutte le opzioni che includono un bonus valido in Italia e Unione Europea di minuti, SMS e Giga, ad eccezione delle offerte optional +Minuti, +SMS, +Giga, Giga International, Internet 20, 50 Giga e Giga per te.

Si ricorda che in caso di credito insufficiente, il traffico incluso nell’offerta non viene bloccato, ma anticipato per due giorni, fino alle 23:59 del giorno successivo, a fronte di un pagamento di 99 centesimi di euro. Il cliente potrà dunque effettuare una ricarica per usufruire dell’offerta, altrimenti dopo i due giorni la SIM rimarrà attiva solo in ricezione o per chiamate di emergenza.

Il costo di 99 centesimi di euro viene addebitato alla prima ricarica utile, in aggiunta a quello per il rinnovo dell’offerta.

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.


 

Let’s block ads! (Why?)


Ti potrebbero interessare..