Wind, brand consumer dell’operatore Wind Tre, ha deciso di offrire online Wind All Inclusive 50 Flash a 6,99 euro al mese ai nuovi clienti Wind che attivano online una nuova sim ricaricabile con contestuale richiesta di portabilità del proprio numero telefonico, anche con provenienza dal nuovo operatore di telefonia mobile iliad.

L’offerta inizialmente denominata Wind All Inclusive Special 50+ (All Inclusive Special 50 Più) adesso viene commercializzata online anche con il nome All Inclusive 50 Flash come già succede nei Negozi Wind.

Nella versione online si chiama anche All Inclusive 50 Flash+ perchè se il cliente acquista online con spedizione gratuita a domicilio non paga il costo di attivazione dell’offerta se mantiene la SIM attiva per 24 mesi.

Wind All Inclusive 50 Flash

In dettaglio l’offerta ricaricabile si rinnova in automatico ogni mese con un pacchetto di minuti illimitati di traffico voce verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e rete fissa, 100 sms verso tutti i numeri nazionali e 50 Giga di traffico internet mobile alla massima velocità disponibile. Il costo mensile è di 6,99 euro al mese con addebito su credito residuo. Non è attivabile da tutti, ma solo se si proviene da alcuni determinati operatori nazionali.

   

L’offerta a 6,99 euro al mese è attivabile nella versione operator attack nei Negozi Wind aderenti se si proviene da iliad, FastWeb, PosteMobile e Operatori Virtuali (escluso LycaMobile e CoopVoce).

Invece nella versione online (ecco il link diretto) è attivabile se si proviene da iliad, PosteMobile, CoopVoce, FastWeb Mobile, BT Enia Mobile, BT Italia Full MVNO, Daily Telecom, Digi Mobil, Digitel, Green ICN, Intermatica, LycaMobile, Mundio, NT Mobile, NoiTel, NV Mobile, Optima, Tiscali, 1Mobile, Welcome Italia e da altri Operatori Virtuali. Non è attivabile se si proviene dai semivirtuali ho. e Kena Mobile.

Se si proviene da Tim, Vodafone, Kena Mobile e ho. è attivabile online l’offerta ricaricabile All Digital 40 (minuti illimitati e 40 Giga) a 14,99 euro al mese.

Il costo di attivazione online è di 0 euro anzichè 15 euro se si mantiene la sim attiva per 24 mesi. Invece nei Negozi il costo di attivazione è di 11,99 euro anzichè 26,99 euro per sim attiva 24 mesi. In entrambi i casi, in caso contrario i 15 euro saranno addebitati sul credito residuo (se è presente). Quest’ultimo addebito non è previsto in caso di passaggio da Ricaricabile ad Abbonamento ed a Wind Family.

Wind

Il costo di una nuova sim è di 10 euro con 1 centesimo di euro di traffico incluso, salvo eventuali promozioni locali. Se si acquista online il costo della nuova sim è sempre di 10 euro.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Il traffico voce è illimitato salvo uso contrario a buona fede e correttezza o per finalità diverse dall’uso personale secondo quanto previsto dalle Condizioni Generali di Contratto di Wind. In caso di esaurimento dei Giga disponibili, la navigazione sarà bloccata, mentre gli SMS extrasoglia saranno tariffati a 29 centesimi di euro ciascuno.

Nei Paesi dell’Unione Europea è possibile utilizzare la sim Wind in Roaming, nel rispetto delle politiche di uso corretto definite ai sensi del Regolamento Europeo N. 2016/2286, la propria offerta nazionale con un limite di 2,6 Giga al mese per il traffico dati. In caso di superamento del traffico dati in UE, verrà applicato un sovrapprezzo pari a 0,549 centesimi di euro a MB, addebitato a singolo KB fino al 31 Dicembre 2019 (IVA inclusa).

Il traffico voce dell’offerta non include quello effettuato in roaming internazionale (sono esclusi i Paesi dell’Unione Europea), le chiamate verso numerazioni a tariffa speciale e le chiamate dati fax e verso numerazioni di operatori esteri. Le offerte All Inclusive includono il servizio di reperibilità SMS MyWind senza costi aggiuntivi.

Le offerte tariffarie dei gestori telefonici possono essere soggette, nel corso del tempo, a modifiche unilaterali da parte dell’operatore. Se succede, l’operatore avvisa il cliente un mese prima come previsto dalla normativa vigente.

In caso di credito insufficiente, i clienti Wind potranno disporre in anticipo del traffico incluso nella propria offerta per due giorni (fino alle ore 23:59 del giorno successivo) al costo di 0,99 euro. Al termine dei due giorni di fruizione del servizio, se il credito continua ad essere insufficiente, la SIM resterà attiva per ricevere chiamate o SMS e per effettuare chiamate di emergenza.

L’anticipo del traffico è disponibile solo una volta per mese solare di riferimento e solo se è stato interamente corrisposto l’ammontare dovuto per addebiti precedenti. Si applicherà anche nel caso in cui il credito vada a zero a seguito del pagamento di un qualunque altro costo periodico, ad eccezione dei costi relativi alle offerte Roaming.

Il costo verrà addebitato nella prima ricarica utile, in aggiunta a quello di rinnovo della propria offerta. Non è previsto l’anticipo del traffico per coloro che hanno attivo o attiveranno il Autoricarica, dato che il servizio è in grado di garantire la presenza di credito sufficiente ad ogni rinnovo.

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.


 

Let’s block ads! (Why?)


Ti potrebbero interessare..