Dopo i rincari su bollette, pasta e pane arrivano nuove, brutte sorprese per gli italiani: secondo Assoutenti, associazione no profit che tutela i diritti dei consumatori, anche le colazioni al bar costeranno molto di più, con punte previste anche di 1,50 euro per un caffè.