La potremmo definire la quiete dopo la tempesta. Sì, perché dopo i problemi di visione occorsi a tantissimi abbonati Dazn lo scorso giovedì 23 settembre, ora arrivano le scuse direttamente dalla piattaforma di streaming.

E un rimborso, che corrisponderà a un mese di visione gratuita dei propri contenuti, da regalare ai clienti impattati dal black-out durante le partite Sampdoria-Napoli ...