tariffando

Dopo la contestazione da parte di AGCOM, Tim prende posizione contro i servizi a pagamento attivati senza il consenso dell’utente

La risposta alla lettera di contestazione inviata da AGCOM al colosso della telefonia rosso e azzurro non si è fatta attendere e porta con sé grandi novità che non solo sono apprezzabili, ma anche doverose.

Il fulcro della questione sono gli odiosi s...