Cassa bluetooth Nutella: ecco le foto!

“Questi Abbracci sono per loro” così recita la scritta sulla confezione speciale di colore azzurro degli Abbracci del Mulino Bianco, che sostiene la campagna #NoiConGliInfermieri.

Hai trovato questa confezione nel tuo supermercato? Scopriamo l’iniziativa.

Barilla ha messo in commercio da poco una speciale confezione azzurra di Abbracci del Mulino Bianco dedicata al personale sanitario che fronteggia da mesi l’emergenza covid-19 e sostenendo con un gesto concreto la campagna #NoiConGliInfermieri lanciata da Fnopi-Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche e legandola al gesto quotidiano che, forse, ci sta mancando di più durante questa emergenza: l’abbraccio, appunto.

Barilla devolverà il ricavato delle vendite delle confezioni “Questi Abbracci sono per loro”, fino al raggiungimento di 2 milioni di euro, sarà donato al Fondo di Solidarietà FNOPI – Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche, che sostiene 450.000 infermieri e le loro famiglie.

Questa non è l’unica azione concreta compiuta da Barilla al tempo del Covid. Tra i suoi interventi ricordiamo:

  • la donazione di oltre 2.000.000€ per potenziare i reparti di terapia intensiva presso l’Ospedale Maggiore di Parma e gli ospedali della regione Emilia-Romagna;
  • la donazione di 260.000€ alla Protezione Civile e alla Croce Rossa di Parma.
  • la donazione di 120.000€ a favore della Caritas Italiana per l’acquisto di materiale scolastico e didattico e supporti informatici per la didattica a distanza.
  • la donazione dell’equivalente di 1.000.000 di colazioni mediante distribuzione di prodotti alimentari alla Croce Rossa Italiana, oltre ad altre donazioni di prodotti a Protezione Civile e Banco Alimentare.

Insomma è proprio vero: “Se un abbraccio può fare la differenza, immagina milioni di Abbracci”…

Ne parliamo anche in scontOmaggio: Uniti nel Risparmio, il nostro gruppo Facebook (unisciti anche tu, ti aspettiamo!).

mulino bianco abbracci personale sanitario

abbracci mulino bianco

Let's block ads! (Why?)

...





Commenta per primo

Scrivi una risposta