la-pagina-degli-sconti-due-1024x265

ho. mobile continua a tamponare il grave furto dati subìto settimane fa, tutelando al meglio i propri clienti. Dopo i tempi lunghi e incerti per il cambio della SIM, l’operatore ha deciso di procedere a rigenerare il codice ICCID delle SIM già esistenti!

ho. mobile rigenerazione iccid

Ottima mossa da parte di ho. mobile che, per smaltire la fila di richieste di cambio SIM, ha ben pensato di rigenerare semplicemente il codice ICCID univoco delle schede compromesse.

Dal comunicato ufficiale di questa mattina:

AGGIORNAMENTO 09/01/21
Ci scusiamo se abbiamo dovuto prendere più tempo del solito per dare risposta alle vostre domande.

Stiamo lavorando senza sosta su più fronti e continuiamo a collaborare con le Autorità giudiziarie e con...





Commenta per primo

Scrivi una risposta