Anche il colosso del commercio online Amazon si adegua all’emergenza coronavirus e da oggi 23 marzo è garantita solo la spedizione di beni di prima necessità. Scopriamo insieme i dettagli di questa limitazione, necessaria a garantire l’indispensabile al cliente e a tutelare i dipendenti con carichi di lavoro più adeguati.

Il coronavirus ha spinto anche l’e-commerce più grande del mondo a fare un passo indietro e a rivedere i termini di spedizione di tantissimi prodotti, al momento non più disponibili all’acquisto, per alleggerire il carico di lavoro dei propri dipendenti e salvaguardarne la salute, nonché per garantire la consegna in tempi brevi di prodotti di prima necessità.

I beni di prima necessità intesi da Amazon sono nello specifico: articoli per l’infanzia, apparecchiature per la salute e la casa, prodotti per la cura della persona, forniture industriali e scientifiche, prodotti per animali domestici, e ovviamente la spesa.

Per queste categorie la consegna è prevista sempre in tempi brevissimi (Amazon Prime), ma è comunque sempre possibile acquistare prodotti da terzi con la tempistica del venditore.

Ed ecco il comunicato di sabato 21 marzo rilasciato da Amazon:

Così come i clienti utilizzano l’e-commerce come strumento utile ai loro sforzi di distanziamento sociale, anche noi abbiamo adottato misure specifiche di distanziamento all’interno dei nostri centri di distribuzione affinché i nostri dipendenti possano lavorare in sicurezza. La combinazione di questi due elementi ci richiede di concentrare la nostra capacità disponibile sui prodotti che hanno la massima priorità e, a partire da oggi, smetteremo temporaneamente di accettare ordini su alcuni prodotti non di prima necessità sia su Amazon.it che su Amazon.fr. Questa decisione consente ai nostri dipendenti dei centri di distribuzione di focalizzarsi sulla ricezione e spedizione dei prodotti di cui i clienti hanno più bisogno in questo momento. I clienti possono ancora ordinare molti di questi prodotti dai partner di vendita che effettuano direttamente le spedizioni. Comprendiamo che questo è un cambiamento per i nostri partner di vendita che utilizzano la Logistica di Amazon e apprezziamo la loro comprensione in questo momento in cui diamo priorità ai prodotti di cui i clienti hanno più bisogno.

Nella pagina di Assistenza e Servizio clienti Amazon dove trovate informazioni sulle spedizioni.

TrovaPromozioni continuerà a segnalarvi le migliori offerte Amazon del giorno, nonostante le limitazioni attuate al momento.

Per non perdere neanche un’offerta iscrivetevi subito ai nostri canali!:

Segui le offerte Tech in tempo reale!

Segui le offerte Casa e Moda in tempo reale!

Segui le offerte Warehouse Deals in tempo reale!

Solo le bombe imperdibili in tempo reale!

E vi ricordiamo che potete iscrivervi anche al nostro fantastico gruppo Telegram, una community super affiatata dove le offerte vengono sempre segnalate in anticipo, anche rispetto a siti più grandi e prestigiosi e dove le recensioni di prodotti si fanno ogni giorno grazie al confronto continuo tra gli utenti!

Unisciti al gruppo Telegram di TrovaPromozioni!!La migliore community sul risparmio online!

A presto per ulteriori aggiornamenti!



Continua a leggere...